SELFIEMPLOYMENT, AVVIA LA TUA IMPRESA

0
58
Selfiemployment garanzia giovani

SELFIEmployment, il fondo promosso da garanzia giovani per l’avvio di impresa.

Questo programma è rivolto a quei giovani che hanno un’idea imprenditoriale ma non sanno come realizzarla. Il progetto ha l’intento di formare i giovani che aspirano a diventare imprenditori fornendo loro gli strumenti base.
Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.

COS’È SELFIEmployment ?

Promosso da Anpal e gestito da Invitalia con l’assistenza dell’Ente Nazionale per il Microcredito e sotto la supervisione del Ministero del Lavoro, il Fondo finanzia l’avvio d’iniziative imprenditoriali promosse da giovani NEET, attraverso la concessione di prestiti a tasso zero.

YES I START UP: IL PERCORSO FORMATIVO DI GARANZIA GIOVANI.

L’attività di formazione ha l’obiettivo di fornire gli strumenti necessari alla realizzazione della propria idea di impresa formalizzandola in un business plan, requisito fondamentale per accedere ai finanziamenti messi a disposizione per la creazione e lo start up d’impresa.
Per rendere questo possibile l’ente promotore si avvarrà di figure esperte nella formazione garantendo, all’ aspirante imprenditore, l’acquisizione dei concetti base per la creazione e la gestione di un’attività imprenditoriale.

Da leggereIdee per mettersi in proprio.

IN CHE MODO?

Il percorso formativo è suddiviso in due fasi:

  • Il primo modulo
    Formazione di base, svolta in aula con classi composte da un minimo di 3 ad un massimo di 12 aspiranti imprenditori. Durata: 60 ore
  • Secondo modulo

    Assistenza tecnico-specialistica personalizzata da parte di un consulente, attività svolta in aula, singolarmente o in piccoli gruppi (massimo 3 allievi). Durata: 20 ore.

Tutti i percorsi hanno una durata complessiva di 45 giorni solari dalla data di inizio ed avranno luogo presso le sedi accreditate.

REQUISITI RICHIESTI

Per poter partecipare al percorso formativo il regolamento prevede il possesso dei seguenti requisiti:

  • Età tra i 18 ed i 29 anni;
  • essere disoccupati;
  • non frequentare un regolare percorso di studi;
  • non essere impegnati nel programma garanzia giovani.

COME FARE DOMANDA

Per poter accedere al programma YES I START UP bisogna iscriversi a garanzia giovani ed al centro dell’impiego. Successivamente all’iscrizione sarà possibile aderire al programma di formazione per giovani neet tramite il portale dell’ente nazionale del microcredito.

COGLIERE L’OPPORTUNITÁ

Se hai sempre pensato di avviare una tua attività, Yes I start up può essere l’opportunità che aspettavi, una volta terminata la formazione avrai conoscenze tecniche di base che ti consentiranno di affrontare questa esperienza preparato.

Leggi anche: Come aprire la partita iva, tutti i costi da affrontare.

Presentando il tuo business plan potrai chiedere di accedere al fondo SELFIEmployment.
I prestiti erogati sono a tasso di interesse zero, senza garanzie personali e con un piano di ammortamento della durata massima di 7 anni.
Sono così suddivisi:
  • micro-credito, da 5.000 a 25.000 euro;
  • micro-credito esteso, da 25.001 a 35.000 euro;
  • piccoli prestiti, da 35.001 a 50.000 euro.

Vuoi avere maggiori informazioni? Visita il sito ufficiale.

Sei pronto a diventare imprenditore? Fammelo sapere nei commenti e condividi l’articolo su facebook.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui