Lavorare in Canada: consigli utili e come trovare lavoro

Con i suoi paesaggi mozzafiato e la natura incontaminata, il Canada è una meta molto ambita dagli Italiani in cerca di lavoro all'estero.

0
57

Con i suoi paesaggi mozzafiato e la natura incontaminata, il Canada è una meta molto ambita dagli Italiani in cerca di lavoro all’estero.

Per qualcuno è il posto migliore al mondo dove vivere. Burocrazia snella, mondo del lavoro dinamico e un amore sacrosanto per tutto ciò che odora di libertà fanno del Canada un paese interessantissimo per trasferirsi e costruire una nuova vita.

Da Leggere: COME TROVARE LAVORO IN INGHILTERRA
Da Leggere: COME TROVARE LAVORO IN FRANCIA
Da Leggere: COME TROVARE LAVORO IN SPAGNA

In questa guida vi spiegherò quali sono i passi fondamentali per andare a vivere e lavorare in Canada, quali documenti occorrono, qual è il costo della vita, quali sono i lavori che offrono le maggiori opportunità e come trovarli.

Mettiamo subito una cosa in chiaro: il Canada non è l’Eldorado che talvolta si crede. Sì, ci sono ottime opportunità di lavoro, ma c’è anche tanto lavoro nero.

La disoccupazione è bassa e lo Stato ti aiuta se perdi il lavoro, ma per avere diritto alle agevolazioni (temporanee) occorre avere lavorato almeno due anni e versato i contributi alla cassa disoccupazione.

QUALI DOCUMENTI OCCORRONO PER TRASFERIRSI?

Indice dei contenuti

Una persona che desidera lavorare temporaneamente in Canada, anche come volontario, deve ottenere un’autorizzazione di lavoro temporaneo di un ufficio immigrazione all’estero. Nella maggior parte dei casi è necessario avere un’offerta di lavoro scritta o di un contratto di lavoro da parte del datore di lavoro in Canada per poter presentare domanda di permesso di lavoro. Sarà inoltre necessario dimostrare che si posseggano i requisiti richiesti all’interno dell’offerta di lavoro.

È politica del Governo canadese far sì che i cittadini canadesi e tutti coloro che siano stati legalmente ammessi in Canada per la residenza permanente, abbiano per primi la possibilità di occupare ogni eventuale posto di lavoro vacante prima di emettere un’autorizzazione di lavoro temporaneo ad un cittadino straniero.
Di seguito alcune informazioni fondamentali relative al lavoro temporaneo in Canada:

  • Permesso di lavoro
    Un permesso di lavoro è un’autorizzazione scritta a lavorare in Canada. Solitamente è valido solo per un determinato lavoro e per una durata del tempo limitata. Se si desidera lavorare temporaneamente in Canada, è necessario soddisfare i requisiti generali per l’ingresso in Canada (per maggiori informazioni sui requisiti visitare il portale dell’Ambasciata del Canada a Roma).
  • Professioni che non necessitano di un permesso di lavoro
    Alcune professioni non necessitano di un permesso di lavoro. Si consiglia di consultare l’elenco delle professioni che non necessitano di permesso di lavoro sul sito di Citizenship and Immigration Canada (maggiori dettagli al seguente link). Se l’attività lavorativa che si intende svolgere non è nella lista, sarà necessario presentare domanda di permesso di lavoro. Ciò è vero anche per le attività lavorative non soggette a retribuzione.
  • Labour Market Opinion (LMO)
    Nella maggior parte dei casi, coloro che necessitano di un permesso di lavoro, necessiteranno anche del Labour Market Opinion (LMO), una conferma scritta da parte dell’HRSDC (l’Human Resources and Skills Development Canada) che attesta che il datore di lavoro possa assumere un lavoratore straniero. Spetta al datore di lavoro ottenere questa conferma scritta (maggiori dettagli al seguente link).
    Una volta che il datore di lavoro riceve la conferma (LMO), sarà cura del datore di lavoro stesso inviare la lettera di conferma al candidato.
    Alcuni lavori che richiedono un permesso di lavoro, non necessitano del LMO. Si consiglia quindi di consultare l’elenco delle professioni che non necessitano di LMO sul sito di Citizenship and Immigration Canada (maggiori dettagli al seguente link).

IN QUALI SETTORI CERCARE LAVORO?

Nel dettaglio i lavori più richiesti in Canada sono indicati nell’apposita lista, aggiornata dall’amministrazione costantemente, che potete consultare cliccando qui.

Ecco quali sono le professioni più richieste:

  • Autisti di camion o mezzi pesanti
  • Infermieri
  • tecnici di assistenza sanitaria
  • addetti alle vendite
  • commerciali specializzati (sales managers o accounts)
  • gestori finanziari
  • lavoratori specializzati nel settore alimentare;
  • addetti alla ristorazione;
  • cuochi;
  • igienisti dentali;
  • professionisti dell’estetica (parrucchieri, barbieri, estetiste);
  • impiegati nel settore marketing.

Pensate di essere il profilo ideale per una di queste professioni? Allora potete candidarvi dimostrando di possederne i requisiti.

Ma se non lo siete ma non volete rinunciare al vostro sogno di trasferirvi in Canada, allora potete sempre pensare di aprire un’attività.

PERCHÈ APRIRE UN AZIENDA IN CANADA?

Aprire un’azienda in Canada, ad esempio, ha costi decisamente molto più bassi rispetto all’Italia: ciò ha incentivato la nascita di nuove start-upche, senza la preoccupazione dei costi iniziali, sono riuscite a creare il proprio modello d’impresa, agevolate anche da un solido sistema fiscale, da una normativa più trasparente e semplificata per ciò che concerne l’approvazione dei progetti e da una costante attenzione verso l’innovazione e la ricerca.

Tutto questo ha fatto sì che l’economia canadese crescesse a vista d’occhio e che le sue mire di espansione verso il mercato nordamericano si siano più o meno concretizzate portando frutti concreti.

Oltre a Stati Uniti e Cile, anche il Canada è il Paese degli Startup Visa, un progetto nato dalla mente del ministro per l’immigrazione Jason Kenney: basta avere una buona idea su cui investire in Canada per ottenere un permesso speciale e cominciare a lavorare sul serio.

L’obiettivo è quello di “reclutare imprenditori dinamici, aiutando il Canada a rimanere competitivo sul fronte dell’economia globale”. Sul sito del progetto troverete tutte le informazioni necessarie per procedere.

SITI DOVE CERCARE LAVORO IN CANADA

Una volta assicurato il permesso di lavoro, le seguenti risorse potranno essere utili nella ricerca di un’occupazione.

Workopolis;
Monster.ca;
Jobboom;
Canada Jobs;
Indeed.ca;
ca.jooble.org
Eluta.ca;
eFinancialCareers (finanza);
Work in Culture (cultura);
Media Job Search (media);
Hcareers (hospitality);
Career Edge Organization (internships).

Rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie di Vrformazione! Iscriviti alla newsletter!

Vuoi pubblicizzare la tua attività o le tue offerte di lavoro su Vrformazione.it? Vai alla pagina collaborazioni! 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui