Come trovare lavoro a Roma: le competenze più richieste

Se sei in cerca di un lavoro nella capitale o hai intenzione di farlo può interessarti conoscere quali sono i profili e le competenze più ricercate dalle aziende Romane.

0
51

Marzo e Aprile sono i mesi giusti per trovare lavoro a Roma, a patto che tu sappia cosa cercare. Grazie a quanto rilevato dal recente rapporto del sistema informativo excelsior scopriamo quali sono i settori con più possibilità di impiego.

Nonostante i dati Istat non sorridano a Roma (disoccupazione giovanile è al 36,3%), il rapporto di Unioncamere ci conferma che improntando un’efficace strategia per la ricerca di un lavoro cercando del settore giusto e rivolgendosi alle aziende che offrono maggiori opportunità è possibile trovare un’impiego nella capitale.

Quali sono i settori a cui rivolgersi

Gli ambiti nei quali si concentrerà il maggiori numero delle assunzioni effettuate dalle aziende nei prossimi mesi sono principalmente tre:

  • servizi operativi;
  • turismo e ristorazione;
  • commercio.

D’altro canto parlando della capitale, meta per numerosi turisti, il settore dei servizi non poteva che essere al primo posto con l’avvicinarsi dell’alta stagione, per lo stesso motivo però non aspettatevi contratti a tempo indeterminato: nella maggior parte dei casi (56%) infatti si tratta di rapporti di lavoro a termine vista la stagionalità. Il 37% dei nuovi assunti invece potrà sorridere per un contratto a tempo indeterminato, mentre per l’8% di loro il rapporto di lavoro sarà contrattualizzato come apprendistato.

Quali sono i profili più richiesti

Tra i profili più richiesti tra Roma e provincia, il primato spetta ai lavoratori in possesso delle cosiddette high skills, vale a dire competenze tecniche altamente specializzate.

Tre imprese su dieci cercano infatti dirigenti, specialisti e tecnici, ma vorrebbero trovare anche operai specializzati e conduttori di impianti. La parola chiave di questa ricerca è profili specializzati.

Purtroppo però, nonostante gli alti livelli di disoccupazione, le aziende non riescono ad assumere in quanto questi profili risultano carenti.

La maggioranza delle imprese vorrebbe assumere infatti dipendenti dotati di quelle che tecnicamente parlando vengono chiamate hard skill, ma spesso e volentieri hanno difficoltà a trovarli.

Potrebbe interessarti: Orientamento scuola superiore: dove iscriversi dopo la terza media.

A.A.A Profili specializzati cercasi

I profili più difficili da reperire sono i specialisti in scienze informatiche, fisiche e chimiche, di operai delle industrie tessili e di metalmeccanici.

Il Lazio è al secondo posto tra le regioni italiane in cui si registra una maggiore richiesta di candidati in possesso di competenze digitali. È per questo che, se desideri trovare lavoro in questo momento, specialmente se in questa regione, ti conviene puntare o sviluppare competenze in ambito tecnologico e di coding, di gestione delle funzioni del pacchetto Microsoft Office, dei social media. Importante il web design e l’analisi dei dati (data analytics).

Potrebbe interessarti: Professionisti del digital: quali sono le figure più ricercate

Tra i settori in cui queste skills risultano fondamentali figurano la finanza, l’amministrazione , il settore viaggi  e la sanità.

Le aziende più propense all’assunzione solo quelle di piccole-medie dimensioni(meno di 50 dipendenti), per le quali si stimano oltre 36.000 assunzioni entro aprile.

Roma, al secondo posto per assunzioni

I dati Istat dicono che per i giovani trovare lavoro a Roma è molto difficile, visto che il 36,3% di loro è ad oggi disoccupato; nonostante ciò nella Capitale le assunzioni ci sono, basti pensare che nel mese di febbraio sono stati quasi 28 mila i reclutamenti da parte delle aziende.

Un risultato che pone Roma al secondo posto della classifica delle città con il maggior numero di assunzioni, seconda solamente a Milano dove sempre nel mese di febbraio le entrate sono state superiori a 33.000.

Altre 60.000 assunzioni sono in programma a Roma tra il mese di marzo e quello di aprile, quando la stagione turistica entrerà nel vivo.

Potrebbe interessarti: Come diventare un chef di successo

Non temere infatti, nella capitale si aprono opportunità anche per chi non è altamente specializzato ma ha il desiderio di svolgere professioni commerciali e nei servizi, si è infatti in costante ricerca di commessi, camerieri e addetti alle pulizie.

Cosa ne pensi, ti piacerebbe lavorare nella capitale? Fammelo sapere nei commenti!

Scopri tutte le offerte di lavoro su vrlavoro.it

Rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie di Vrformazione! Iscriviti alla newsletter!

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui