Bonus Formazione 4.0: I vantaggi per le aziende.

0
52

Ciao!

Finalmente una bella notizia.

Se hai un’azienda è possibile che tu già sappia di cosa sto parlando (me lo auguro) ma se così non fosse prenditi un paio di minuti e continua a leggere. Non perdere questa opportunità!
Da quasi 15 anni ormai sono nel mondo della formazione e opportunità di questo tipo ne ho viste davvero poche!
Mi è sempre capitato, invece, di avere clienti che si lamentavano dei costi elevati della formazione e quindi spesso dovevano rinunciarci.
Bene! Questa volta è diverso!
Mai sentito parlare di Piano Nazionale Industria 4.0 e del nuovo Piano Nazionale Transizione 4.0?
In questi piani rientra anche la Formazione 4.0. Un nuovo modo di fare impresa non solo con lo scopo di digitalizzare i processi aziendali attraverso l’adozione di strumenti adeguati, ma anche a svecchiare gli ambienti di lavoro e la cultura imprenditoriale.

CHI Può RICHIEDERE QUESTA AGEVOLAZIONE
L’agevolazione può essere richiesta da tutte le aziende e, come per qualsiasi altro tipo di bonus erogato dal governo, il bonus formazione 4.0 andrà in compensazione a decorrere dal periodo d’imposta successivo a quello in cui sono state sostenute le spese di formazione dei dipendenti.

COME CALCOLARE IL BONUS FORMAZIONE 4.0

Calcolare il credito è estremamente semplice: è sufficiente applicare una percentuale del 50% in caso di piccole imprese (nel limite massimo annuale di €. 300.000), del 40% per le medie (nel limite massimo annuale di €. 250.000) e del 30% in caso di grandi imprese sui costi rendicontati (nel limite massimo annuale di €. 250.000).

Dunque, è o non è una super notizia?

Se vuoi possiamo organizzare una call per darti maggiori informazioni e farti ottenere questo super bonus! Scrivimi in direct o rispondi con la parola info nei commenti!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui