Assunzioni settore turismo: si parte!

Da giugno a settembre le opportunità si moltiplicano, in molti settori viene raggiunto il picco della produttività e le professionalità richieste sono le più diverse.

0
51
assunzioni settore turismo

L’estate sta arrivando, e come di consueto, nel nostro paese si avvicina il boom di assunzioni nel settore turistico.
Non a caso, secondo i dati presenti sulla piattaforma InfoJobs, è proprio ad aprile e maggio che si concentra il maggior numero di offerte. “La categoria professionale più ricercata da questo punto di vista si conferma Turismo e Ristorazione, che anche per il 2019 traina la domanda stagionale”, secondo l’Osservatorio InfoJobs.

Assunzioni settore turismo: quando cercare?

Da giugno a settembre le opportunità si moltiplicano, in molti settori viene raggiunto il picco della produttività e le professionalità richieste sono le più diverse.
Infatti nella stagione estiva, le aziende incrementano le esigenze legate alle sostituzioni del personale in ferie e in alcuni settori (soprattutto turismo, retail, grande distribuzione organizzata nelle località turistiche) le ricerche sono attive per far fronte a un incremento delle attività tipicamente stagionali.

Da leggere: Come diventare Travel Blogger

Se è vero che molte opportunità di lavoro sono legate alla stagionalità è anche vero che nel periodo estivo molte aziende gettano le basi per affrontare il nuovo “anno lavorativo” con data di inizio  1° Settembre.
Ed è proprio durante la stesura del business plan che si comincia a valutare l’incremento del personale per potenziare le attività dell’azienda.

Il mio consiglio, in questo periodo quindi, non è solo concentrarsi sulle offerte di lavoro pubblicate dalle aziende, che vanno sempre tenute sotto controllo,  ma anche quello di dedicarsi alla stesura del proprio curriculum per procedere poi a candidature spontanee mirate.

QUALI SONO I PROFILI PIÙ RICHIESTI?

Non stupisce che le professionalità del comparto turismo e ristorazione siano quelle più ricercate, dal momento che l’Italia è tra le mete turistiche più ambite e quindi tra i Paesi che si preparano a far fronte a visitatori da tutto il mondo per l’estate 2019. Secondo l’Osservatorio, infatti, già nei primi mesi dell’anno sono iniziate le ricerche da parte di aziende e imprese, con ben 9.388 offerte in questi primi 4 mesi (+14,7% vs lo stesso periodo del 2018), di cui quasi 3.000 soltanto ad aprile (+23% vs aprile 2018).

Tra le professioni più ricercate spiccano le tre figure chiave della ristorazione come camerieri, cuochi e personale di cucina, che occupano i primi tre gradini del podio, seguiti da baristi e da dirigenti nei servizi alberghieri.

Non mancano poi addetti al banco servizi di ristorazione, chef, e receptionist, mentre chiudono la top 10 dirigenti nella ristorazione e addetti alle pulizie in esercizi alberghieri.

Per saperne di più, vi consiglio la lettura di questo articolo in cui affrontavamo l’argomento del lavoro nel settore alberghiero: “ASSUNZIONI NEL SETTORE ALBERGHIERO”

E LE COMPETENZE PIÙ RICHIESTE?

Come competenze più gettonate troviamo al primo posto quasi per tutti un’ottima capacità relazionale, requisito base quando si ha a che fare con il pubblico, seguita dall’organizzazione nella gestione del personale e dalla conoscenza delle normative per quanto riguarda chi lavora in cucina. Fondamentale anche la conoscenza delle lingue, inglese in testa.

🔥

PROMUOVI LA TUA ATTIVITÀ’ E LE TUE OFFERTE DI LAVORO SU VRFORMAZIONE! Vai alla pagina collaborazioni!

Rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie di Vrformazione! Iscriviti alla newsletter!


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui