5 consigli utili per trovare lavoro

Trovare lavoro non è sempre un’impresa facile e anzi: abbiamo raccolto cinque consigli per chi è alla ricerca di un impiego!

0
95
lavoro

Trovare lavoro, al giorno d’oggi, sembra una vera e propria odissea. Molti, infatti, vedono la ricerca di un posto di lavoro come un qualcosa di irraggiungibile.

Oggi vogliamo aiutarti proponendoti 5 consigli utili per trovare lavoro facilmente!

1 – CERCA ONLINE E OFFLINE

Quante volte hai sentito dire che ormai gli annunci di lavoro si trovano solo online? Senza dubbio la ricerca di un lavoro in rete è una strategia fondamentale a cui non dovresti mai rinunciare.

Utilizza quanti più canali possibili, come ad esempio i siti specializzati nelle offerte di lavoro; consulta quelli delle agenzie del lavoro, ma non tralasciare anche siti più generalisti, come ad esempio quelli delle testate di informazione o ancora di annunci generici o specifici per un settore di lavoro.

Online significa però anche social network: saperli usare correttamente ti permetterà di avere uno strumento in più nella ricerca del tuo prossimo lavoro.

Tra questi consigliamo soprattutto LinkedIn, che ti consentirà di raggiungere (ed essere raggiunto) da molti selezionatori, oltre a darti la possibilità di creare una rete di “conoscenze”, che potrebbero rivelarsi importanti per la tua ricerca di lavoro.

In questo caso ti diamo un consiglio aggiuntivo: ricordati sempre di curare la tua immagine in rete, su tutti i social. Prenditi dieci minuti e fai un test: immagina di non conoscerti e cerca informazioni su di te online. Valuta adesso l’immagine che ne è emersa: è quella che vorresti che il tuo futuro datore di lavoro conoscesse?

Il lavoro si cerca (e si trova) spesso online, ma questo non significa che devi tralasciare del tutto i canali tradizionali.

Ciò dipende molto anche dal tipo di lavoro che stai cercando; non trascurare la possibilità di recarti di persona nelle agenzie interinali per farti conoscere meglio e tieni d’occhio anche i luoghi di forte passaggio: alcune aziende e attività (soprattutto commerciali), si affidano ancora agli annunci sulle vetrine quando sono alla ricerca di personale.

2 – MIGLIORA LA TUA LETTERA DI PRESENTAZIONE

Un consiglio che avrai letto più e più volte è quello di curare il tuo curriculum vitae. Il consiglio è certamente corretto, ma ci permettiamo di aggiungere un dettaglio in più: fai in modo che il tuo curriculum risponda alle richieste dell’offerta di lavoro. Questo significa che passerai un po’ più di tempo a modificare il curriculum prima di ogni invio e che non potrai quindi inviarlo in maniera identica per decine di offerte di lavoro. Attenzione: non ti stiamo dicendo di inventare informazioni o competenze, ma solo di dare maggiore risalto a quelle che corrispondono al profilo per il quale ti stai candidando.

Da questo punto di vista le cosiddette soft skill ti saranno di forte aiuto: inserisci anche le competenze trasversali, cioè quelle non legate necessariamente ad una professione. Un esempio? La capacità di organizzazione, la flessibilità o il saper lavorare in squadra, punti di forza che potrebbero tramutarsi nella tua arma vincente anche se non hai molta esperienze o sei alla ricerca della tua prima occupazione.

Anche la lettera di presentazione può giocare a tuo favore in questo frangente. Quando ne hai la possibilità, inviala con il curriculum, approfittando di questo spazio per presentarti brevemente, per riassumere le tue competenze e le esperienze che ritieni più rilevanti per il lavoro in questione. Convinci il selezionatore che sei proprio tu la persona che stava cercando, ma senza esagerare: tieni sempre presente che ti stai presentando a uno sconosciuto.

3 – METTITI NEI PANNI DI CHI LO OFFRE

Il nostro quarto consiglio per trovare un lavoro ti riguarda direttamente: fatti da parte. Sì, hai capito bene. Quando cerchiamo lavoro tutti noi siamo attenti alle nostre esigenze e alle aspettative, e poniamo al primo posto anche problemi, desideri e le caratteristiche che il nostro lavoro ideale dovrebbe avere.

Questo atteggiamento si riflette però anche sulla nostra presentazione e sull’invio della candidatura. Ecco quindi il nostro consiglio: prova a ribaltare la prospettiva, mettendoti nei panni di chi offre il lavoro.

Cosa si aspetta da un candidato a e cosa invece non vorrebbe? Rispondi a queste domane e adatta di conseguenza la tua comunicazione, a partire dal curriculum. Non ti stiamo dicendo di annullare ogni tua aspettativa o esigenza legittima, ma solo di valutarle in relazione all’offerta di lavoro.

4 – NON SMETTERE DI IMPARARE

Il quinto e ultimo consiglio è preso in prestito da un modo di dire, che dovremmo sempre tenere presente: non si smette mai di imparare. A volte può accadere che non si trovi lavoro perché le proprie competenze non sono aggiornate o se lo sono, non sono in linea con quanto richiesto in quel momento specifico dal mercato del lavoro.

Prendi in considerazione la possibilità di frequentare un corso di aggiornamento, un corso di formazione o anche solo di ampliare in autonomia le tue competenze, per raggiungere un traguardo che ritieni spendibile nella ricerca di un lavoro.

Potrebbe trattarsi del conseguimento di una patente o di un attestato professionale specifico, ma anche più semplicemente, di un corso di aggiornamento di poche ore, che credi possa completare ancora di più il tuo percorso professionale.

5 – CONTINUA A CERCARE

L’ultimo consiglio che dovresti seguire se sei alla ricerca di un lavoro è quello di continuare a cercare. Molte persone si arrendono dopo aver ricevuto più rifiuti o semplicemente perché nessuno sembra prendere in considerazione la loro candidatura.

Questo atteggiamento è controproduttivo, non solo perché non ti permette di raggiungere il tuo obiettivo, cioè quello di avere un lavoro, ma anche perché potrebbe minare la considerazione che hai di te stesso e delle tue capacità lavorative.

Se hai intenzione di cercare un lavoro, perché lo vuoi cambiare o perché al momento non ne hai uno, le parole che dovresti ricordare sono tre: non arrenderti mai.

Rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie di Vrformazione! Iscriviti alla newsletter!

Vuoi pubblicizzare la tua attività o le tue offerte di lavoro su Vrformazione.it? Vai alla pagina collaborazioni! 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui