10 Incentivi per le Aziende che assumono nel 2020

Gli incentivi per chi assume un percettore di reddito di cittadinanza, il bonus per portare in azienda laureati con 110 e lode, la proroga della de-contribuzione al 50% per chi regolarizza un under 35: sono alcune tra gli incentivi alle assunzioni che saranno in vigore nel 2020.

0
145
Incentivi per assunzioni 2020

Nella maggior parte dei casi si tratta dell’estensione di incentivi per assunzioni già previsti negli anni scorsi, mentre scattano per la prima volta dal 1° gennaio lo sgravio totale dai contributi per 3 anni per i datori di lavoro che inseriscono dipendenti con contratto di apprendistato e il bonus laureati eccellenti. Vediamo insieme nel dettaglio di cosa si tratta!

Sgravio reddito di cittadinanza

L’Inps ha reso disponibile a metà novembre il modulo con cui i datori di lavoro che assumono un beneficiario di reddito possono chiedere l’agevolazione prevista dal decreto, pari alla differenza tra 18 mensilità di R.d.C. e quelle già godute dal percettore prima dell’assunzione. Il minimo è di cinque mensilità. L’esonero viene erogato riducendo i contributi altrimenti dovuti e spetta in caso di attivazione di un contratto a tempo indeterminato o di apprendistato. Esclusi i contratti di lavoro domestico, occasionale e intermittente.

Incentivi per assunzioni disoccupati e cassintegrati

Confermate gli incentivi per le assunzioni di percettori di Naspi (sgravio del 20% del sussidio mensile non ancora percepito dal lavoratore), lavoratori in cassa integrazione da almeno tre mesi (sgravio del 10% per i primi 12 mesi) o lavoratori in CiGS con assegno di ricollocazione (sgravio del 50% fino a un massimo di 4.030 euro per 18 mesi).

Bonus giovani eccellenze e under 35

La manovra fa rivivere l’esonero dai contributi per 12 mesi, nel limite massimo di 8 mila euro, per chi assume a tempo indeterminato laureati con 110 e lode o dottorati under 35 che abbiano ottenuto il titolo tra gennaio e il 30 giugno 2019. La norma, inserita nella manovra del governo giallo-verde a fine 2018, non era mai entrata in vigore.

La nuova legge di Bilancio stabilisce che, da gennaio, si deve far riferimento alla normativa sull’esonero per le assunzioni a tempo indeterminato di under 35. Lo sgravio in quel caso è del 50% per tre anni con un tetto massimo di 3 mila euro su base annua.

Incentivo occupazione al Sud

Prorogato anche l’Incentivo occupazione sviluppo Sud – sgravio contributivo del 100% per un massimo di 12 mesi e 8.060 euro – che nei fatti è entrato in vigore solo a metà 2019. Si può accedere a patto che si assuma in Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sicilia, Abruzzo, Molise, Sardegna.

Sgravio contributivo assunzione apprendisti

Il Senato ha inserito in manovra uno incentivo contributivo integrale, per i contratti stipulati nel 2020, ai datori di lavoro che occupano alle proprie dipendenze un numero di addetti con contratto di apprendistato di primo livello pari o inferiore a nove. Lo sgravio contributivo del 100% si applica per i primi tre anni. Poi torna in vigore a carico del datore di lavoro l’aliquota del 10%. Si incentiva l’alternanza scuola lavoro, con la possibilità di conquistare: la qualifica e il diploma professionale; il diploma di istruzione secondaria superiore; il certificato di specializzazione tecnica superiore.

Incentivi per l’occupazione femminile

È previsto uno sgravio contributivo fino al 50% per aziende con meno di 20 dipendenti che assumono a tempo determinato in sostituzione di lavoratrici in congedo e un’agevolazione della stessa portata per chi assume una donna senza impiego da almeno 6 mesi al Sud. La de-contribuzione vale 12 mesi se il contratto è a tempo, 18 mesi se è stabile.

Sgravio contributivo per le aziende fino a 9 dipendenti

Vengono confermate le aliquote contributive ridotte in modalità variabile (all’1,5% il primo anno, al 3% il secondo anno, al 10% dal terzo anno per i datori fino a 9 dipendenti, al 10 fisso sopra i 9 dipendenti) per l’assunzione di apprendisti (15 – 29 anni) con contratto professionalizzante.

Insomma, tante le novità integrate da questa legge di bilancio 2020 per quanto riguarda il mondo del lavoro. Che ne pensate?

Promuovi la tua attività su VRFORMAZIONE.IT!

Pubblica le tue offerte di Lavoro su VRLAVORO.IT!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui